venerdì 22 gennaio 2010

BarCamp / KublaiCamp






sabato 30 gennaio 2010, ore 9

I.S.A - Istituto Superiore Antincendi - Roma

via del Commercio 13 - zona Metro Piramide

KublaiCamp online

sul Ning di Kublai - sul blog di Kublai - su Facebook

hashtag: #kublai

Cos'è il KublaiCamp

Il KublaiCamp è un evento in stile barcamp sui temi della creatività e dello sviluppo.

È un'iniziativa di Kublai, un ambiete di progettazione e una community promossa dal Dipartimento per le politiche di sviluppo (Ministero dello Sviluppo Economico) che ha deciso di scommettere sui creativi italiani come forza positiva per lo sviluppo. Kublai ha aggregato ad oggi oltre 1400 creativi interessati a sviluppare idee e progetti creativi con ricadute in termini di sviluppo per il loro territorio e per il paese; questa iniziativa si è strutturata in una community, che trovate online qui.

KublaiCamp non è naturalmente rivolto soltanto alla community di Kublai, ma a chiunque sia interessato a discutere di questi temi e progetti, nella traiettoria di sviluppo italiana. Anzi, ci proponiamo di mescolare e condividere i saperi e i punti di vista quanto più possibile. Accademici, artisti, studenti, uomini di impresa, esperti di innovazione, uomini delle istituzioni, amministratori, di tutti i sessi e di tutte le età sono quindi i benvenuti.Sarà una giornata con diversi momenti di incontro e discussione, un'occasione per presentare e parlare di tutti i progetti presenti in Kublai e non solo. Inoltre, ci sarà un momento finale molto importante: l'assegnazione del Kublai Award al miglior progetto creativo per lo sviluppo.

Informazioni utili

  • Tutti gli aggiornamenti sul KublaiCamp dal blog di Kublai
  • Il Kublai Award 2010
  • Quando: sabato 30 gennaio 2010, dalle 9 del mattino alle 18 del pomeriggo
  • Dove: all'ISA- Istituto Superiori Antincendi di Roma (guarda le foto della location). Più sotto le informazioni per arrivare al camp.
  • Albergo KublaiCamp: lo staff, i finalisti e molti kublaiani alloggeranno all'hotel Abitart (se prenotate qui specificate che lo fate per l'evento KUBLAI: doppia uso singola 115€, doppia 135€, al giorno con prima colazione, a 300mt dall’ISA)
  • Altri Alberghi e B&B: qui trovate una selezione di altre sistemazioni possibili nei pressi del Camp (fra questi vi consigliamo in particolare il residence Libetta)
  • Le KublaiBeer di venerdì 29 e sabato sera 30 gennaio: VEDI SOTTO e iscriviti lasciando il tuo nome
  • su twitter usate l'hashtag #kublai
  • streaming: gli interventi all'auditorium del KublaiCamp saranno trasmessi in streaming sul sito e sul Ning di Kublai
  • per qualsiasi dubbio o informazione ulteriore scrivici

Come arrivare

L'ISA - Istituto Superiore Antincendi è in via del Commercio 13 ed è facilmente raggiungibile con

  • metropolitana (linea B - fermata Piramide, a sole 4 fermate dalla Stazione Termini)
  • autobus (linea 23, linea 769)
  • dista circa 400 metri dalla stazione F.S. Ostiense, collegata con l'Aeroporto internazionale di Fiumicino.

Il programma emergente

Il programma del Camp è in discussione da circa un mese su Kublai come progetto. Dopo qualche settimana tutti i contributi sono stati raccolti in una bozza che postiamo anche qui, anche se si tratta di un programma ancora non definitivo e comunque aperto a nuove idee e contributi. Lo stile di discussione e definizione di questo programma che potremmo definire "emergente" è stato abbastanza simile a quello di Reboot e di alcuni raduni della cultura hacker.

  • Plenaria 1, Auditorium - Elevator pitch dei 5 finalisti, 5 minuti a progetto. (finalisti, commissione)
  • Mattino 2, Auditorium - Gara di elevator pitch Xtreme (kublaiani)
  • Mattino 2, Sala B - Kublai, istruzioni per l’uso (contiene la presentazione "CriticalCity 365 giorni dopo" fatta da Matteo) – [coord. Federico V. - Kublai]
  • Mattino 3, Auditorium - Contenuti e contenitori: gli spazi creativi (Visioni Urbane, Bollenti Spiriti, Provincia di Roma, Modena/Cities, Cori? etc.) [coord. Tito Bianchi - Kublai/DPS]
  • Mattino 3, Sala B - Come presentare un progetto creativo - [Augusto]

--- Pranzo ---

  • Plenaria 4, Auditorium - Conferimento del Kublai Award 2010 (finalisti, Luigi Mastrobuono - Ministero Sviluppo Economico)
  • Pomeriggio 5, Auditorium - Spazio Second Life - [Criscia e i kublaiani di SL]
  • Pomeriggio 5, Sala B - Analisi strategica e business planning – [Nicola S. - Kublai]
  • Pomeriggio 6, Auditorium - La questione dei soldi: il finanziamento dei progetti creativi dal venture capital alle politiche di sviluppo – Marco Magrassi con Stefano Consiglio e Gianluca Dettori. La sessione sarà interattiva, con le esperienze dei cinque progetti (e progettisti) finalisti dell’anno scorso come casi esemplari delle opportunità e difficoltà che ci sono là fuori…
  • Pomeriggio 6, Sala B - L’ufficio sulla nuvola. Strumenti web per i progetti creativi: esperienze e tool per sviluppare e lanciare un progetto creativo – [coord. Marco C. - Kublai]

Gli spazi ancora prenotabili

Il programma discusso finora (vedi sopra) è quello relativo all'auditorium e alla sala B, rimane a disposizione la biblioteca (guarda le foto dei tre spazi online su Kublai) che sarà prenotabile con il classico stile barcamp di lavagna, post-it e auto-organizzazione dei partecipanti il giorno stesso. Intanto però vi chiediamo di segnare anche qui le idee di presentazioni che vorreste proporre, così che chi viene può farsi un'idea già dal wiki su ciò che potrà vedere al Camp quel giorno.

SPAZIO BIBLIOTECA - INTERVENTI/PROPOSTE:

  • la Torre di Asian - romanzo in progress degli scrittori collettivi di Second Life (Azzurra Collas, Asian Lednev e MacEwan Writer), se possibile alle 15.30.
  • The Hub - spazi per l'innovazione sociale e lo sviluppo locale
  • Durante le sessioni si propone si seguire le presentazioni con un instant blogging su twitter (ashtag: #kublai) da proiettare e magari commentare a fine sessione, rilevando le TAG + pertinenti, a partire dall'Elevator pitch d'apertura. (carloinfante)
  • Nell'ambito degli spazi già organizzati (inseribile anche nelle chiacchierate della wonderCriscia con i Kublaiani di Second Life) mi propongo come counseling 360° per esporre/esportare alcune idee e progetti in Second Life. Questo per avere un'ulteriore "presenza stabile", ma interattiva/virtuale oltre la consueta imprescindibile web presence. Parliamone insieme valutandone fattibilità, targets, aspettative. Biancaluce Robbiani

Posta un commento

Recent Readers List